Istituto comprensivo

di Brentonico

A partire dal 17/02/2022 per le assunzioni a tempo determinato dagli elenchi fuori graduatoria saranno prese in considerazione esclusivamente le Messe A Disposizione (MAD) inoltrate tramite i seguenti moduli Google.

Sono disponibili le slide e le guide dedicate ai genitori dell'incontro "Ragazzi e internet"

Appuntamento in teatro… “La leggenda dell’arcobaleno”.

La leggenda dell’arcobaleno è uno spettacolo teatrale realizzato dai bambini delle classi 2^ della Scuola Primaria, è frutto dell’impegno di un intero anno scolastico e porta con sé una grande valenza educativo didattica.

L’attività teatrale infatti richiede capacità di ascolto e concentrazione, allena la memoria, affina la coordinazione motoria per padroneggiare lo spazio, aiuta a tener conto dell’altro e a saper lavorare in gruppo. In via definitiva, favorisce l’acquisizione delle competenze che la scuola propone.

Per dirla in breve anche questo è far scuola!

Il tema dell’arcobaleno simbolo di pace, scelto ben prima che i tragici fatti dell’Est Europa lo rendessero tristemente attuale, ha permesso inoltre di legare l’apprendimento alla riflessione sui positivi atteggiamenti da mettere in campo per una serena vita di classe.

L’altra considerazione, seconda solo in ordine ma pari alla prima per importanza, è quella che gli alunni apprendono attraverso il teatro. Il teatro è una forma d’arte e come tutte le arti coinvolge mente, corpo e spirito Questi bambini si sono dunque immersi in qualcosa che abbraccia cura di tutte le dimensioni della persona.

La leggenda dell’arcobaleno è un’antica leggenda colombiana che narra la storia di sette, splendide farfalle colorate. Esse trascorrevano le giornate a giocare e a danzare. Erano molto amiche e ogni creatura che viveva nel grande prato le conosceva e le ammirava. L’aquila, il cuculo, le api ed i papaveri erano i loro migliori amici. Tutti erano uniti da un grande affetto.

Un brutto giorno, a causa di un forte acquazzone una di loro si ferì e le altre, invece di mettersi in salvo, vollero restare con lei, rischiando la loro vita piuttosto che lasciarla sola. Fu così che dalle loro ali, unendo i sette colori, si formò l’arcobaleno.


I bambini si sono esibiti e sono stati BRAVISSIMI!!!




Carousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel image

Elezioni Rappresentanti di classe - ParlamenTino 2022


I vincitori delle elezioni 2022 sono:


  • 1A SSPG: Fiorella Dossi e Busolli Daniele

  • 1B SSPG: Giorgia Civettini e Anna Villa

  • 2A SSPG: Noemi Fasanelli ed Melissa Tononi

  • 2B SSPG: Veronica Tonolli e Anna Zoller

  • 2C SSPG: Giuditta Bertolli Corradini ed Eleonora Perenzoni

  • 3A SSPG: Stefania Benedetti e Riccardo Passerini

  • 3B SSPG: Virginia Olivia Vettori e Alessandro Lucchi

AGENDA 2030


…e noi che possiamo fare?


Quello che facciamo è solo una goccia nell'oceano, ma l'oceano senza quella goccia sarebbe più piccolo, diceva Madre Teresa di Calcutta. Conoscere e far conoscere l'agenda 2030 può generare cambiamenti e diventare un’efficace unità di misura per “leggere la goccia” dell’ azione di ciascuno di noi con lo sguardo all’ ”oceano”, all'insieme dei cambiamenti socio-ambientali desiderabili nel nostro Paese, in Europa e nel mondo.


Di che si tratta? Quali sono gli obiettivi?


Proviamo a spiegarvi tutto attraverso i poster che abbiamo realizzato: le nostre gocce nell'oceano.


(la 5B)


Carousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel image

Avvisi per i Genitori

Eventi a calendario

Carousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel image

Abbiamo terminato la votazione per la scelta del logo di istituto

Qui a sinistra il logo vincitore

“L’AVVENTURA DI ENERGINO”

a.s. 2020/2021

classe VB

“L’avventura di EnerGino” è un progetto didattico originale dell’Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente della Provincia autonoma di Trento, svolto dai ragazzi di VB durante l’anno scolastico 2020/2021. I ragazzi hanno svolto un percorso didattico con un esperto APPA sui cambiamenti climatici e poi hanno messo in scena la storia “Le avventure di Energino” coadiuvati dall’esperto di teatro Simone Panza e dalla docente Chiara Cescatti per la parte musicale. La messa in scena ha permesso la riflessione sulle tematiche dello sviluppo sostenibile, sulla riduzione dei consumi e dei rifiuti, sugli stili di vita e sul...futuro possibile che c’è.